Cronaca

"Chernobyl ed i fantasmi sovietici", conclusa la rassegna della "Cultura Vien Viaggiando"

Si è chiusa venerdì scorso la rassegna 2018 della Cultura Vien Viaggiando, organizzato dall'associazione CTG Vallesina presso l'auditorium dell'hotel Federico II di Jesi

Con l'ultimo appuntamento dedicato a "Chernobyl e  i fantasmi sovietici" con l'intervento di Andrea Bonfitto, si è chiusa venerdì scorso la rassegna 2018 della Cultura Vien Viaggiando, organizzato dall'associazione CTG Vallesina presso l'auditorium dell'hotel Federico II di Jesi. Durante la serata, è stato trasmesso a sorpresa il video saluto di Syusy Blady di Turisti per Caso. Grande soddisfazione per la buona riuscita di questa edizione da record che ha richiamato tanto pubblico dalla prima all'ultima sera: organizzazione e staff, coordinato dal presidente CTG Vallesina Maurizio Gualdoni, danno appuntamento a tutti al prossimo anno. A coloro che avranno il piacere di partecipare come relatori, è consigliato di prendere contatti con l'associazione CTG vallesina sulla pagina social. 

La Cultura vien Viaggiando è un ciclo di incontri dedicati a viaggi in Paesi diversi, raccontati dai viaggiatori attraverso materiale, foto e video prodotto durante la loro esperienza, guidando i partecipanti in un percorso ricco di emozioni e di località inconsuete, fuori dalle tradizionali rotte commerciali dove fare turismo spesso significa anche integrazione e solidarietà. La rassegna vanta il patrocinio del Comune di Jesi, della Regione Marche e del Consiglio Regionale Assemblea Legislativa delle Marche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Chernobyl ed i fantasmi sovietici", conclusa la rassegna della "Cultura Vien Viaggiando"

AnconaToday è in caricamento