Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Pinocchio / Via del Pinocchio

Pinocchio: rapina a mano armata all'ufficio postale

I rapinatori hanno puntato le pistole contro le impiegate allo sportello e contro la direttrice (già vittima di una rapina con coltello lo scorso anno) e si sono fatti consegnare i contanti. Le spycam riprendono il loro arrivo

Rapina a mano armata ieri all’ufficio postale del Pinocchio: attorno alle 12 e 40 tre uomini a volto coperto e armati di pistola (non si esclude che possa essersi trattato di armi giocattolo camuffate) hanno fatto irruzione nell’ufficio, generando il panico tra le persone presenti, quattro dipendenti e tre clienti. Uno dei dipendenti si è anche sentito male per lo choc, e successivamente è dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso.

I rapinatori hanno puntato le pistole contro le impiegate allo sportello e contro la direttrice (già vittima di una rapina con coltello lo scorso anno) e si sono fatti consegnare i contanti – circa mille euro. Nel frattempo delle persone si sono accorte da fuori della rapina in corso, e raggiunto il vicino Bar del Pinocchio hanno immediatamente allertato i carabinieri.

I militari si sono immediatamente precipitati sul posto, ma nella manciata di minuti intercorsa tra la chiamata e il loro arrivo i rapinatori sono riusciti a darsi alla fuga. Le telecamere di sicurezza presenti in zona avrebbero comunque ripreso l’arrivo della banda a bordo di un’auto scura, immagini che potrebbero rivelarsi fondamentali per le indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinocchio: rapina a mano armata all'ufficio postale

AnconaToday è in caricamento