menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Ascoli Piceno: rapina in tabaccheria, taglierino alla gola del titolare

Un uomo dal volto coperto da un cappello con visiera e una sciarpa è entrato nel negozio e ha minacciato il titolare con un taglierino, esigendo i soldi dell'incasso. Poi ha fatto perdere le sue tracce in via Numana

Rapina alla tabaccheria di via Ascoli Piceno: giovedì sera attorno alle 7 un uomo dal volto coperto da un cappello con visiera e una sciarpa è entrato nel negozio e ha minacciato il titolare con un taglierino, esigendo i soldi dell’incasso.

Un magro bottino per il malvivente, che è dovuto andarsene con 115 euro: riporta infatti il Messaggero che poco prima la figlia del titolare se n’era già andata con i guadagni del giorno, lasciando il solo fondo cassa.
Il proprietario, per nulla intimidito, ha inseguito il ladro per via Numana, ma il rapinatore è comunque riuscito a far perdere le sue tracce.

Sul posto polizia e carabinieri, che secondo quanto si apprende sarebbero sulle tracce di un giovane di 25 anni, italiano, originario del sud.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento