Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Falconara: rapina alla stazione, arrestato uno dei criminali grazie alla vittima

I militari, giunti sul posto, hanno prima individuato il rapinato (che è stato accompagnato in ospedale, dove gli sono state diagnosticate lesioni guaribili in dieci giorni) e poi, grazie alle precise indicazioni ricevute, anche uno dei rapinatori

È stato arrestato grazie alle indicazioni della sua vittima e alla prontezza d’intervento dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Ancona A. T., cittadino tunisino di 28 anni, che assieme a due complici ha rapinato e picchiato un uomo nei pressi della stazione di Falconara Marittima.
I militari, giunti sul posto, hanno prima individuato il rapinato (che è stato accompagnato in ospedale, dove gli sono state diagnosticate lesioni guaribili in dieci giorni) e poi, grazie alle precise indicazioni ricevute, anche uno dei rapinatori.

Parte della refurtiva – uno zaino con all’interno alcuni effetti personali  - è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre il denaro contante per un valore di 150 euro e il passaporto della vittima sono ancora nelle mani degli altri complici, ricercati dai carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: rapina alla stazione, arrestato uno dei criminali grazie alla vittima

AnconaToday è in caricamento