Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via XX Settembre

Falconara: rapina alle poste, carabiniere in borghese arresta uno dei criminali

Due uomini hanno fatto irruzione pistole in pugno minacciando le cassiere, ma fra i clienti in coda c'era anche un carabiniere in borghese che si è gettato all'inseguimento dei rapinatori riuscendo a bloccarne uno

Ufficio postale (foto archivio)

Attimi di paura ieri all’ufficio postale di via XX Settembre a Falconara: due uomini hanno fatto irruzione e pistole in pugno hanno minacciato le cassiere e la direttrice, facendosi consegnare 6mila e 500 euro (solo i soldi a disposizione, visto che le casseforti erano ovviamente chiuse con apertura a tempo).

Una volta presi i soldi la coppia si è subito data alla fuga pensando di averla fatta franca, ma fra i pochi clienti in coda c’era anche un carabiniere in borghese, che avendo intuito che le armi impugnate fossero semplici scacciacani si è gettato  subito all’inseguimento dei rapinatori riuscendo a bloccarne uno, R. S., 45enne numanese. Il complice è invece riuscito a fuggire.

Il militare ha quindi avvisato i colleghi, mentre all’interno dell’ufficio postale una delle cassiere si sentiva male per il forte choc subito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: rapina alle poste, carabiniere in borghese arresta uno dei criminali

AnconaToday è in caricamento