Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Piazza Roma, aveva picchiato e rapinato un passante: fermato un 25enne

Una volta individuato il sospetto è stato accompagnato in Questura dove venivano riscontrati elementi che vedevano il suo diretto coinvolgimento nella rapina costata alla vittima lesioni guaribili in 30 giorni e la perdita di un dente

La Volante della Polizia

In piazza Roma aveva avvicinato un anconetano di 41 anni per picchiarlo e rubargli cellulare e portafoglio sotto la minaccia di un coltello. E’ così scattata la caccia all’uomo da parte delle Volanti di Ancona che, in meno di 24 ore, hanno fermato L.K., 25 enne tunisino senza fissa dimora con precedenti per reati contro il patrimonio e stupefacenti. L’uomo ora si trova in carcere ed è accusato di rapina aggravata dall'uso di un arma più lesioni personali.

Dopo il fatto, la Polizia iniziò i primi accertamenti rivolti alla identificazione del sospetto, descritto in modo sommario dalla vittima, che parlava di un extracomunitario  del soggetto che veniva sommariamente descritto dalla vittima come un extracomunitario nord africano di circa 25/30 anni. Al via alle indagini dunque. Le ricerche del presunto rapinatore hanno impegnato il personale delle Volanti fino a ieri sera alle 21:30, quando l’uomo veniva individuato nei pressi di piazzale Loreto. Alla vista delle divise, il sospetto si incamminava velocemente prendendo una stradina laterale percorribile solo a piedi con l'intenzione di eludere il controllo. Nonostante ciò, le "pantere" riuscivano a bloccare l'individuo che conducevano poi in Questura per gli accertamenti del caso.

Li le conferme sul suo coinvolgimento, il riconoscimento ed il recupero dei documenti rapinati alla vittima la quale, a seguito della colluttazione, aveva riportato lesioni guaribili in 30 giorni e la perdita di un dente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Roma, aveva picchiato e rapinato un passante: fermato un 25enne

AnconaToday è in caricamento