Rapina a colpi di testate, arriva la condanna: arrestato un latitante

Dopo le formalità di rito l'arrestato è stato tradotto presso il carcere di Montacuto di Ancona dove sconterà la pena

Gli Agenti dell'Ufficio Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Osimo diretto dal Vicequestore Giuseppe Todaro, hanno arrestato un 31enne di Osimo, perché ricercato a seguito di una sentenza emessa dal Tribunale di Ancona che lo ha condannato a due anni e tre mesi di reclusione oltre al pagamento della multa di 500 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane all’epoca dei fatti si era reso responsabile di rapina e lesioni, in concorso con altri, ai danni di due ragazzi colpiti più volte a testate e rapinati del danaro ed un costoso telefono cellulare. Il giovane, che nel frattempo si era reso irreperibile dal suo domicilio è stato trovato dagli Agenti, dopo alcuni appostamenti, a casa dei suoi genitori. Dopo le formalità di rito l'arrestato è stato tradotto presso il carcere di Montacuto di Ancona dove sconterà la pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento