Rapina davanti al negozio di kebab: «Dammi tutti i soldi o ti ammazzo»

Per fortuna sul posto sono giunte le Volanti che lo hanno bloccato prima che la situazione degenerasse. Per lui è scattato l'arresto

Volanti della Polizia (foto d'archivio)

Tenta la rapina davanti al negozio di kebab ma viene fermato dalla Polizia. Erano le 20.30 circa di ieri, quando gli Agenti delle Volanti sono intervenuti in Via Giordano Bruno dove era stata segnalata al 113 una lite animata nei pressi di un Kebab. Giunti subito sul posto gli Agenti hanno identificato un 23enne anconetano, di origini nord africane, con diversi precedenti di polizia per stupefacenti e reati contro il patrimonio il quale, in evidente stato di agitazione, stava inveendo nei confronti di un uomo all’uscita del locale.

I poliziotti hanno effettuato alcuni rapidi accertamenti scoprendo che il giovane, poco prima, si era accorto che l’uomo, un anconetano di 63 anni, aveva nel portafogli una consistente somma di denaro in quanto aveva acquistato alcuni pacchetti di sigarette presso la vicina tabaccheria. Poiché i due si conoscevano di vista, il giovane lo aveva avvicinato con una scusa accompagnandolo poi nel negozio di kebab dove il sessantenne aveva ordianto una porzione di patatine fritte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stranamente, però, il giovane si era freneticamente all’esercente per accelerare l’acquisto. Subito dopo, una volta usciti dal locale, mentre l’uomo mangiava le patatine, il giovane aveva tentato di farsi consegnare il portafogli contenente 1400 euro minacciandolo di spaccargli la faccia se non gliele avesse dati. Per fortuna sul posto sono giunte le Volanti che lo hanno bloccato prima che la situazione degenerasse. Per lui è scattato l'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento