rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Falconara Marittima

Picchiano i negozianti mentre abbassano la saracinesca, poi rubano l’IPhone. Serata di paura, arrestati in tre 

Le vittime, prima di recarsi in ospedale, avevano chiesto aiuto ai carabinieri che hanno identificato i tre uomini

FALCONARA - Avevano atteso l’orario di chiusura del negozio e, mentre i commercianti stavano  abbassando le serrande, li hanno aggrediti con calci e pugni al volto. Hanno rubato  un  iPhone 14 Pro Max e sono poi fuggiti. 

I fatti si sono verificati a Falconara Marittima nella tarda serata del 4 febbraio scorso e a  farne le spese erano stati due uomini, un 25enne e un 38enne, che avevano  anche riportato importanti lesioni giudicate guaribili in 5 e 11 giorni.  Le vittime, prima di recarsi in ospedale, avevano chiesto aiuto ai carabinieri che hanno identificato tre uomini, un 28enne e due 27enni già gravati da  precedenti di polizia. I tre sono stati rintracciati e arrestati. Si trovano ora ai domiciliari. 

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiano i negozianti mentre abbassano la saracinesca, poi rubano l’IPhone. Serata di paura, arrestati in tre 

AnconaToday è in caricamento