Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Viale della Vittoria

Jesi: rapina edicolante, catturato grazie alla segnalazione di un cittadino

È stato arrestato quasi in flagrante l'uomo che questa mattina, coltello alla mano, ha rapinato il proprietario di una edicola-cartoleria. Rintracciato dai carabinieri con l'arma e il contate, è stato poi riconosciuto dalla vittima

Una mattinata di tensione per il proprietario dell’edicola-cartoleria “Pinocchio” di Viale della Vittoria, a Jesi, quando un uomo armato di un grosso coltello da cucina lo ha rapinato di 150 euro attorno alle 7.
Per fortuna un passante, un operario della “JesiServizi s.r.l.”, ha assistito alla colluttazione fra i due e ha immediatamente chiamato il 112.

I carabinieri si sono messi subito sulle tracce del malvivente impiegando sia personale a piedi che pattuglie della Radiomobile, ed in poco tempo – grazie soprattutto alla precisa descrizione del rapinatore rilasciata dal testimone – sono riusciti a trovare e portare in caserma D.E., classe 1973, residente a Jesi, già noto alle forze dell’ordine, che aveva ancora con sé il coltello ed il denaro.

L’uomo è stato poi incastrato definitivamente dal proprietario dell’edicola, che è arrivato in caserma e lo ha riconosciuto senza ombra di dubbio.
Contattato il Sostituto Procuratore di turno presso la Procura di Ancona, dott. Marco Pucilli, D.E. è stato tratto in arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Ancona Montacuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: rapina edicolante, catturato grazie alla segnalazione di un cittadino

AnconaToday è in caricamento