Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Minaccia un giovane con un coltello e gli porta via il cellulare, 20enne arrestato

Il ragazzo è stato trovato in possesso di altri cellulari (oltre all'ultimo rubato, restituito al legittimo proprietario) per i quali non ha saputo fornire alcuna spiegazione e pertanto è stato anche denunciato per ricettazione

Il giovane è stato condotto al carcere di Montacuto in attesa del processo

È stato arrestato per rapina aggravata dagli uomini delle Volanti della Questura di Ancona B.M., 20enne di origine kossovara residente in città e già noto alle forze dell’ordine. Il ragazzo si è avvicinato ad un giovane, lo ha minacciato con un coltellino e gli ha strappato il cellulare di mano, per poi allontanarsi assieme ad un giovane peruviano di 25 anni.
Gli agenti lo hanno rintracciato e portato in questura assieme al compagno, che è stato accusato di favoreggiamento.

B.M. è stato trovato in possesso di altri cellulari (oltre all’ultimo rubato, restituito al legittimo proprietario) per i quali non ha saputo fornire alcuna spiegazione e pertanto veniva anche denunciato per ricettazione. Sono in corso indagini al fine di identificare i legittimi proprietari dei telefonini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia un giovane con un coltello e gli porta via il cellulare, 20enne arrestato

AnconaToday è in caricamento