Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Rione degli archi / Via Guglielmo Marconi

Rapina in strada, strappa la collanina ad un passante e fugge in sella ad una bicicletta: arrestato

L'uomo, un cittadino tunisino, è stato arrestato per rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento

ANCONA - È stato emesso nella giornata di ieri il Foglio di Via Obbligatorio nei confronti di un giovane maggiorenne di cittadinanza tunisina, arrestato domenica scorsa per rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento. Il giovane, in concorso con un connazionale minorenne, ha aggredito un altro cittadino straniero in via Marconi, strappandogli la collanina dal collo e fuggendo in bicicletta.

Il giovane, una volta scoperto dalla polizia, ha cercato di colpire i poliziotti con pugni e calci, proseguendo con comportamenti violenti anche all'interno dell'autovettura di servizio, che ha danneggiato. La misura di prevenzione è stata emessa immediatamente a causa della gravità dei reati commessi e dei precedenti penali del giovane. Questi includevano delitti contro il patrimonio, la pubblica fede e violazioni della normativa sulle sostanze stupefacenti, che hanno contribuito a determinarne il giudizio di pericolosità sociale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in strada, strappa la collanina ad un passante e fugge in sella ad una bicicletta: arrestato
AnconaToday è in caricamento