Rapina choc, pugno in pieno volto per rubare la borsetta: donna al pronto soccorso

Un residente ha allertato i soccorsi con la donna che è stata visitata dagli operatori della Croce Gialla di Ancona

Croce Gialla (foto d'archivio)

Un aggressione brutale con la vittima che viene derubata e cade a terra colpita da un pugno in pieno volto. Rapina choc ieri sera intorno alle 22 in via Ragusa, a pochi passi dalla sede della Croce Gialla di Ancona. La donna, una 55enne, è stata colpita sul viso con l'uomo che le ha sottratto la borsetta ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce.

A vedere tutta la scena un residente che ha subito allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli operatori della Croce Gialla di Ancona che l'hanno visitata e poi trasportata al pronto soccorso dell'ospedale regionale di Torrette. In corso le indagini per risalire all'identità del rapinatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento