Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Oro rosso nel bagagliaio, ipotesi furti: denunciato un automobilista

La polizia di Senigallia ha fermato un'auto con a bordo tre romeni. Nel porta bagagli hanno trovato una grossa quantità di rame, ora sequestrato

Tre persone dell'est europeo a bordo di un'auto fermati dalla polizia. Al controllo salta fuori una notevole quantità di rame nel bagagliaio ma nessuno dei tre sa dare una spiegazione agli agenti sul perché del possesso. Mettete pure che i tre soggetti in questione sono già noti alle forze dell'ordine ed ecco che l'ipotesi propende per metallo rubato in case abbandonate. I poliziotti del commissariato di Senigallia hanno così denunciato il 40enne alla guida del veicolo e sequestrato tutto il materiale. 

Sempre nel corso di un posto di controllo, gli agenti hanno fermato un pugliese di 25 anni che risultava esser stato colpito di recente da un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Senigallia, emesso dal Questore di Ancona. È stato denunciato. Denunciato anche un 27enne del sudest asiatico trovato in possesso di un coltello. Il giovane era in auto altri connazionali. Alla vista della pattuglia, in zona Portone, hanno invertito la direzione di marcia ma sono stati seguiti e presto raggiunti. Dalla perquisizione è spuntato fuori il coltello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oro rosso nel bagagliaio, ipotesi furti: denunciato un automobilista

AnconaToday è in caricamento