rotate-mobile
Cronaca

Due minorenni fuggite di casa e ritrovate ad Ancona, la buona notizia nella giornata internazionale dedicata ai bambini scomparsi

Hanno 14 e 16 anni. Mancavano dal 23 maggio e la polizia le ha riconsegnate ai genitori. Una si era allontanata da Bologna. Ogni giorno in Italia scompaiono 30 bambini e solo il 70% viene ritrovato

ANCONA – Nella giornata internazionale dedicata ai bambini scomparsi, che si celebra oggi, arriva una buona notizia. Due minorenni che avevano fatto perdere le loro tracce, allontanandosi da casa, sono state ritrovate in città dalla polizia. Hanno 14 e 16 anni. Una è di Ancona, l'altra di Bologna. I genitori le cercavano dal 23 maggio scorso. Un allontanamento volontario il loro che è finito bene. In questa giornata la polizia è stata presente nelle scuole anconetane, per illustrare ai ragazzi le brochure ed il segnalibro, ideate per l’occasione dalla direzione centrale Anticrimine del dipartimento della Pubblica Sicurezza. Le motivazioni sulle scomparse, spesso allontanamenti volontari dei minori, sono molteplici e possono essere sintomi di problemi gravi: abusi, disagi familiari, droga,
adescamenti, cyberbullismo, revenge porn. La polizia vuole così mandare un messaggio, quello che gli adolescenti sappiano che non sono soli. Il segnalibro e gli opuscoli, rivolto particolarmente ai bambini e ragazzi, contengono le
indicazione dei principali numeri di emergenza, tra questi il 112 ed il 114, numeri europei per chiedere aiuto e contro la violenza sui minori, ma anche l’App Youpol, per parlare direttamente con un operatore della Polizia di Stato.

L’app consente di inviare messaggi e dialogare direttamente con le centrali operative delle questure di tutto il territorio nazionale. La distribuzione dei segnalibri continuerà nei prossimi giorni oltre che nelle scuole anche nelle palestre, negli oratori e centri scout, ad Ancona ed in tutta la provincia, grazie all'apporto dei Commissariati di Fabriano, Jesi, Osimo e Senigallia, presenti sul territorio. «La polizia – commenta il questore Cesare Capocasa - partecipa ogni anno agli eventi dedicati a questa ricorrenza e anche quest’anno il nostro contributo è volto a ribadire che quando parliamo di scomparsa di minori le parole chiavi sono due: prevenzione e tempestività, che sono esattamente gli obiettivi della campagna permanente in atto sul fenomeno». Ogni giorno in Italia scompaiono 30 bambini-adolescenti, di cui solo il 70% circa vengono ritrovati se di nazionalità italiana. Se si tratti di stranieri la percentuale scende al 30%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due minorenni fuggite di casa e ritrovate ad Ancona, la buona notizia nella giornata internazionale dedicata ai bambini scomparsi

AnconaToday è in caricamento