Donano le quote del Fantacalcio all'ospedale: «Aiutiamo chi rischia la vita per gli altri»

Il bellissimo gesto di solidarietà di un gruppo di ragazzi, esempio per tutti: «Sono piccole cifre, ma non abbiamo avuto il minimo dubbio»

Credit: Gofundme.com

Si può fare beneficenza in tanti modi e non serve necessariamente raccogliere chissà quali capitali, in questo periodo d’emergenza assoluta.

L’esempio arriva da un gruppo di ragazzi falconaresi che hanno deciso di donare tutto il montepremi del loro torneo di Fantacalcio all’ospedale di Torrette, mai come in questo momento sotto stress per garantire assistenza ai malati da Covid. «Volevo ringraziare mio figlio e i suoi amici che hanno avuto la bellissima idea di devolvere tutto il loro montepremi all’ospedale: non sono grandi cifre, le potevano tenere, ma non hanno avuto dubbi. Sono orgoglioso del vostro gesto» ha scritto il papà di uno dei ragazzi.

I quali, tramite il portavoce del gruppo del Fantacalcio, spiegano: «Senza neanche un minimo di dubbio abbiamo dato priorità alla grande emergenza e abbiamo donato l’intero montepremi all’ospedale. La sanità è una priorità di tutti e noi nel nostro piccolo ci teniamo ad aiutare, per quello che possiamo, chi sta rischiando la vita per salvare gli altri. Ce la faremo». Non c’è che dire: davvero un bellissimo gesto, complimenti ragazzi. 

CORONAVIRUS LIVE: AUMENTANO DI NUOVO I POSITIVI 

COMPLEANNO ALL'INRCA, LA LETTERINA AL NONNO: «TORNA PRESTO»

E' IN QUARANTENA ED ESCE A PASSEGGIARE: DENUNCIATO 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento