Cronaca

Ostra Vetere: il comitato scende in piazza per raccogliere firme

Il Comitato Tutela, Salute, Ambiente e Territorio è sceso di nuovo in piazza per raccogliere le adesioni per la proposta da presentare al consiglio comunale utile per discutere la redazione del piano antenne

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Dopo la prima petizione proposta dal Comitato Tutela, Salute, Ambiente e Territorio di Ostra Vetere che ha portato a presentare in comune, nei mesi scorsi, più di 620 firme contro l'istallazione dell'antenna in Contrada Castellaro, il Comitato è sceso di nuovo in piazza Domenica 20 Gennaio 2013 per raccogliere le adesioni per la proposta di atto  di indirizzo che il Comitato presenterà al primo consiglio comunale utile per discutere la redazione del piano antenne.

Siamo consapevoli dell'attuale crisi politica che sta investendo il nostro comune e che da giorni riempie le pagine dei giornali locali ma non possiamo di certo aspettare il riassetto amministrativo del nostro comune per raccogliere le volontà dei cittadini che vivono ad Ostra Vetere su un tema così importante. E sicuramente non aspetteranno le società di telefonia se vorranno ampliare o potenziare le antenne già dislocate sul territorio.
 

Purtroppo quello che si sta verificando nel nostro Comune non è un caso isolato ma, come in altre situazioni verificatesi nella nostra regione, quando in un'amministrazione viene meno il principio fondamentale della condivisione, anche giunte comunali apparentemente inattaccabili poi si sgretolano in men che non si dica.  Per noi l'esempio eclatante è il fatto che il Sindaco da quando ad Agosto è scoppiato il “caso antenne” non ha mai concesso un incontro al Comitato nonostante le numerose richieste e lettere protocollate.
 
Il dialogo, la collaborazione, l'informazione e la condivisione devono essere a nostro avviso principi cardine di un'amministrazione comunale che ha il dovere di ascoltare e tenere in considerazione le volontà dei cittadini che rappresenta e che vivono sul territorio che loro hanno il dovere di tutelare.

 La raccolta firme continuerà anche i prossimi giorni.
 
Comitato Tutela, Salute, Ambiente e Territorio di Ostra Vetere

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostra Vetere: il comitato scende in piazza per raccogliere firme

AnconaToday è in caricamento