Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Comincia la stagione balneare: eccellenti le acque del Comune di Ancona

Unica eccezione, oltre al tratto marino costiero corrispondente al porto dorico, è il porticciolo di Torrette, che è risultato insufficientemente campionato. Promosse a pieni voti le altre acque esaminate

La stagione balneare è iniziata il 1° maggio e terminerà il 30 settembre. Lo sancisce un'ordinanza comunale che stabilisce che nel periodo indicato dovranno essere effettuati i controlli sulla qualità delle acque - per i quali è stata incaricata l'ARPAM-  e attuate le misure per la salvaguardia della salute pubblica.  Stabilisce inoltre che dovrà essere adottato il programma di sorveglianza algale relativo all'attuazione della direttiva per tutta la fascia marina della costa regionale, come attività di gestione delle acque di balneazione.

Ad eccezione del porticciolo di Torrette, dai campionamenti effettuati tutte le acque di balneazione di competenza del Comune sono state giudicate “eccellenti”.

La votazione varia da eccellente (1) a buona (2), a sufficiente (3), a scarsa (4). Le altre voci sono: insufficientemente campionata (5) e non classificabile (6).   
Pertanto il divieto di balneazione per la stagione 2013 interessa il solo porticciolo di Torrette (5) oltre al tratto marino costiero corrispondente al porto di Ancona.    
Apposita cartellonistica evidenzia tanto i divieti permanenti quanto quelli temporanei, che potrebbero rendersi necessari in caso, ad esempio, di fioriture algali o di interventi di ripascimento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comincia la stagione balneare: eccellenti le acque del Comune di Ancona

AnconaToday è in caricamento