Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia

Era un Vip del narcotraffico locale, pusher finisce in carcere

L’uomo era particolarmente attivo nel mercato dello spaccio di stupefacenti e dopo la condanna è stato accompagnato in carcere

Era un volto particolarmente conosciuto nel narcotraffico senigalliese e oggi il 40enne residente proprio a Senigallia, conosciuto alle Forze dell’Ordine sia per reati contro il patrimonio che in materia di stupefacenti, è finito in carcere. 

L’uomo è stato condannato per reati connessi alla droga a oltre due anni di reclusione. Era stato sorpreso con un importante quantitativo di sostanza stupefacente alcuni anni fa e dopo aver trascorso un primo periodo sottoposto a misura cautelare, è stato riconosciuto colpevole. Al termine del procedimento, è stato quindi raggiunto dall’ordine di carcerazione e i poliziotti del Commissariato di Senigallia lo hanno condotto in carcere dove dovrà scontare altri 10 mesi di reclusione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era un Vip del narcotraffico locale, pusher finisce in carcere

AnconaToday è in caricamento