Cronaca

Punto da un calabrone, scatta l'allarme in spiaggia: 36enne in ospedale

Si trovava a Mezzavalle quando l'insetto ha punto l'uomo alla nuca. Insieme al gonfiore, ha accusato un forte dolore al petto e così sono scattati i soccorsi via mare con il gommone

Foto di repertorio

Punto da un calabrone dietro il collo mentre si trova in spiaggia. Scattano i soccorsi e finisce al Pronto Soccorso di Torrette. E' quanto accaduto oggi a Mezzavalle ad un 36enne.

gommone salvamento-2All'improvviso l'uomo ha sentito male alla nuca, poi subito è arrivato il gonfiore e ha iniziato ad accusare un forte dolore al petto. Tipici sintomi dello shock anafilattico. Così è scattato l'allarme e sul posto è intervenuto immediatamente il gommone Salvamento di Portonovo in collaborazione con la Croce Verde di Castelfidardo su cui viaggiava un infermiere. L'equipe sanitaria lo ha stabilizzato e trasportato al Molo dove ad attenderlo c'era un medico. Nel frattempo gli operatori della guardia medica avevano allertato la Croce Gialla di Camerano che ha trasportato il 36enne all'ospedale di Torrette con un codice di media gravità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punto da un calabrone, scatta l'allarme in spiaggia: 36enne in ospedale

AnconaToday è in caricamento