Barbara: punto da un calabrone va in choc anafilattico, ricoverato d'urgenza

Riporta il Resto del Carlino che il 58enne, di professione agricoltore, stava lavorando in un terreno di sua proprietà quando è stato punto dall'insetto. L'uomo è riuscito ad avvertire i familiari

Un uomo di 58 anni di Barbara, L.G., è stato ricoverato in gravi condizioni nell'ospedale regionale di Torrette per uno choc anafilattico provocato dalla puntura di un calabrone.

Riporta il Resto del Carlino che il 58enne, di professione agricoltore, stava lavorando in un terreno di sua proprietà quando è stato punto dall’insetto. L’uomo è riuscito ad avvertire i familiari, che a loro volta hanno subito chiamato il 118, giunto sul posto in pochi minuti. L’uomo è stato trasferito a Torrette a bordo dell’eliambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento