Puliamo il mondo 2020, ambientalisti uniti per pulire il parco di Borgo Rodi

Prima della iniziativa si è ricordata la presenza in zona di un monumento dedicato alla memoria di Giovanni Gervasoni

FOTO PAGINA FB WWF MARCHE ANCONA

Nonostante le previsioni meteo poco favorevoli e con le precauzioni poste dalle norme anti Covid, si è svolto stamattina anche ad Ancona "Puliamo il mondo 2020", l’iniziativa di volontariato ed educazione ambientale giunta alla sua ventottesima edizione. Ad Ancona il circolo naturalistico il Pungitopo di Legambiente, assieme al Wwf Young, all’ESN (Erasmus Studenti Network), con l’appoggio di Casa Culture si sono ritrovati al parco di Montemarino, in via Gervasoni, per ripulire l’area verde che si trova nelle immediate adiacenze di due istituti scolastici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre trenta persone, molte delle quali giovani, si sono date da fare per raccogliere i rifiuti in terra, differenziando i materiali quando possibile. Si è trovata molta plastica da imballaggio alimentare ma anche materiali di maggiori dimensioni perché, come spesso accade in parchi prospicienti una strada, i rifiuti vengono gettati nel verde senza utilizzare né i contenitori appositi né, tantomeno, in caso di ingombranti (legno, gomme di auto ecc.) portarli al Centro Ambiente. Prima della iniziativa si è ricordata la presenza in zona di un monumento dedicato alla memoria di Giovanni Gervasoni, morto nel 1849 per difendere la Repubblica Romana dalla invasione austriaca della città proprio a Montemarino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento