Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Corso Giuseppe Mazzini

Prende a pugni l'auto di un passante, gli sfonda il parabrezza: denunciato

Erano le 19:30 circa quando la vittima è arrivata in auto in corso Mazzini da piazza Cavour in direzione piazza Roma. Stava cercando parcheggio quando, arrivato all’altezza della chiesa di San Cosma, è stato aggredito

Polizia in corso Mazzini

Stava cercando parcheggio quando è stato aggredito da uno sconosciuto, che gli ha preso a pugni il parabrezza dell'auto fino a sfondarlo. E’ quanto accaduto oggi (venerdì 8 gennaio) lungo corso Mazzini. Attimi di panico per un uomo che stava solo cercando un posto auto. Erano le 19:30 circa quando la vittima è arrivata in corso Mazzini da piazza Cavour, in direzione piazza Roma. All’altezza della chiesa di San Cosma, è stato aggredito. Secondo quanto denunciato, il conducente dell’auto è stato raggiunto da un cittadino rumeno di 38 anni. Completamente ubriaco. Il giovane ha perso la testa e, senza un apparente motivo, si è scagliato contro l’automobile del malcapitato. Cazzotti violentissimi. Al punto da frantumare anche il parabrezza anteriore dell’auto. Attimi di vero panico per il guidatore e immediata la chiamata al 113. 

Sul posto sono arrivate più Volanti della Polizia che, non senza una certa difficoltà, hanno immobilizzato il rumeno, che non ne voleva sapere di fermare la sua furia e, anche di fronte la presenza delle divise, si è scatenato. Alla fine gli sono piombati addosso più agenti contemporaneamente e così il 38enne ha dovuto arrendersi. E' stato così placato e identificato, per poi essere denunciato per danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a pugni l'auto di un passante, gli sfonda il parabrezza: denunciato

AnconaToday è in caricamento