Falconara: ragazze cinesi si prostituivano in casa di appuntamenti. Due i denunciati

Due uomini sono stati denunciati dai carabinieri di Falconara per sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento della permanenza di clandestini sul territorio nazionale

Due cittadini cinesi sono stati denunciati dai carabinieri di Falconara per sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento della permanenza di clandestini sul territorio nazionale.

I due uomini avevano impiantato una vera e propria casa a luci rosse in via Emilia, pubblicizzandola via internet e con annunci. Nella casa si prostituivano ragazze cinesi, che venivano settimanalmente cambiate per non destare sospetti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento