Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Primavera "gelida", ad Ancona e Falconara termosifoni accesi fino a Pasquetta

La decisione è stata presa in virtù della facoltà dei sindaci di ampliare o ridurre, con propria ordinanza, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici

Nonostante l’ingresso ufficiale della primavera, fa ancora freddo, e a Falconara si corre ai ripari. Il Sindaco Goffredo Brandoni, considerate le condizioni climatiche particolarmente sfavorevoli e sentite le numerose richieste di scuole e  cittadini, ha ritenuto opportuno consentire una proroga nel termine del periodo annuale di attivazione degli impianti termici degli immobili siti nel territorio del Comune di Falconara Marittima.

A partire da oggi, 17 aprile, e sino al 21 aprile 2014, è consentita quindi l'accensione degli impianti di riscaldamento, negli edifici pubblici e privati, secondo le seguenti fasce orarie: dalle ore 06.00 alle ore 10.00 al mattino e la sera  dalle ore 18.00 alle ore 21.30. Nell’ordinanza emessa il sindaco dispone inoltre che “in ogni caso non potrà essere superata, all'interno degli edifici privati, la temperatura massima di 18 gradi centigradi per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili, e di 20 gradi centigradi per tutti gli altri edifici”.

La decisione è stata presa in virtù della facoltà dei sindaci di ampliare o ridurre, con propria ordinanza, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici, dandone immediata informazione alla popolazione. Il Comune di Falconara Marittima infatti rientra nella zona D dove è prevista l'accensione degli impianti termici dal 1° Novembre al 15 aprile, per 12 ore giornaliere, ma alla luce di questa proroga per i falconaresi sarà possibile accendere i riscaldamenti anche per la festività pasquali.  

ANCONA. Con una nota su Informacittà il Comune dichiara: "Viste le attuali condizioni climatiche e la situazione meteo dei prossimi giorni, il Sindaco ha deciso di prorogare l'accensione degli impianti termici degli edifici pubblici e privati del territorio comunale. Gli impianti potranno rimanere accesi dal 17/04/2014 al 21/04/2014 compreso, per un massimo di 6 ORE al giorno."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera "gelida", ad Ancona e Falconara termosifoni accesi fino a Pasquetta

AnconaToday è in caricamento