Non era violenza sessuale, condannato per maltrattamenti in famiglia

Innocente rispetto all'accusa più grave ma secondo il giudice quel rapporto era comunque malato per le continue vessazioni di lui

Foto di repertorio

Era a processo accusato dalla ex di stupro, minacce e umiliazioni continue. Il giudice lo ha assolto dall'accusa di violenza sessuale ma lo ha riconosciuto colpevole di maltrattamenti in famiglia condannandolo a 2 anni e 2 mesi di reclusione. E' terminato così il processo che vedeva imputato un 25enne, legato sentimentalmente dal 2010 al 2016, alla 23 che poi lo ha accusato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo lei i sei anni di rapporto sono andati avanti tra violenze fisiche e psicologiche. Diversa la tesi della difesa, sostenuta dall'avvocato Michele Carluccio (foto in basso), che ha contestato l'intera ricostruzione. Il giudice lo ha riconosciuto responsabile dei soli maltrattamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento