Caparezza al PalaPrometeo "fa stare bene" migliaia di fan

Ad aprire il concerto, puntualissimo alle ore 21, il singolo “Ti fa stare bene”, stabile nella top10 della classifica radio EarOne e il cui video ha già superato le 12 milioni di visualizzazioni su Youtube

Caparezza in concerto

E’ stato un successo il concerto di Caparezza che ieri sera si è esibito ad Ancona di fronte ad un palazzetto sold out. Partendo dall’ultimo disco fino a riproporre i suoi più grandi successi, il rapper pugliese ha entusiasmato migliaia di persone accorse al PalaPrometeo per la tappa zero del “Prisoner 709”, che pende il titolo dall’ultimo album, anticipato dal video del brano omonimo. Un lavoro che arriva a tre anni di distanza da “Museica”. L’album, che è stato registrato tra Molfetta e Los Angeles con la collaborazione di Chris Lord-Alge, produttore di grandi artisti tra cui Bruce Springsteen, Joe Cocker, Green Day che già aveva collaborato proprio per Museica, contiene 16 tracce composte interamente da Caparezza, con la partecipazione di John De Leo, Max Gazzè e DMC in 4 brani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pubblico in estasi per Caparezza: il meglio del concerto - VIDEO

Ad aprire il concerto, puntualissimo alle ore 21, il singolo “Ti fa stare bene”, stabile nella top10 della classifica radio EarOne e il cui video ha già superato le 12 milioni di visualizzazioni su Youtube. Poi il cantante ha tracciato una linea retta proponendo le canzoni dell’ultimo album in un viaggio interiore attraverso la sua psiche e i ragionamenti che affollano la mente di Michele Salvemini. Poi dal palco, Michele ha “attraversato” tutto il suo corpo insieme alla sua band per poi uscire da una bocca gigante di plastica a rappresentare l’uscita dal corpo di Salvemini e la fine di quel viaggio. Michele torna Caparezza e così ha dato il via alla seconda parte del concerto in cui ha infiammato i fan con i successi del passato: “Fuori dal tunnel”, “Legalize the premier”, “Vieni a ballare in Puglia”, “Van Gogh”, “Gaia”, “China Town” fino a “Goodbye malinconia” e “Vengo dalla luna”. Chiusura con “Abiura di me” per un concerto durato più di 2 ore e terminato intorno alle 23,20. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento