Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Neve, ce ne sarà anche domani ma il vero pericolo è il ghiaccio

Il Servizio Meteo della Protezione Civile regionale preannuncia nuove precipitazioni sulla costa. Schiarite dalla notte di mercoledì ma ci sarà a un abbattimento delle temperature

Precipitazioni nevose anche nella giornata di domani, martedì 27 febbraio. Minori, con accumuli tra i 10 e i 15 centimetri soprattutto sulla costa ma poi il vero problema saranno le gelate. È quanto prevede il Servizio Meteo della Protezione Civile regionale per i prossimi giorni quando, dopo il passaggio di Burian, subentrerà una nuova perturbazione occidentale che farà scendere le già rigide temperature. Già dal pomeriggio di domani i fenomeni nevosi saranno in forte attenuazione ma a quel punto, con le temperature sotto lo zero, il vero pericolo per la viabilità ma anche per i pedoni sarà rappresentato dalle gelate.

Per mercoledì 28 si prevedono nevicate residue senza accumuli e l'ingresso della nuova perturbazione. Nella notte tra mercoledì e giovedì sono addirittura previste schiarite che favoriranno un'ulteriore discesa delle temperature. Il record negativo sulla colonnina di mercurio è previsto a Fabriano (-9°). Previsti – 6° a Jesi e Senigallia, - 4° a Osimo e – 2° ad Ancona. Pericolo ghiaccio su strade e marciapiedi, dunque. Per giovedì 1 marzo il tempo sarà nuvoloso, soprattutto nel pomeriggio. La neve è prevista in accumulo nella zona collinare della provincia sopra i 200 metri sopra il livello del mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve, ce ne sarà anche domani ma il vero pericolo è il ghiaccio

AnconaToday è in caricamento