Prevenzione, manifestazione per la lotta contro i tumori

L'organizzazione della manifestazione è stata curata da Tarcisio Pacetti, delegato della Sezione provinciale LILT di Ancona Nord

Manifestazione promossa dalla Sezione provinciale di Ancona L.I.L.T.-Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e realizzata in collaborazione del Comune di Santa Maria Nuova, il cui Sindaco, Alfredo Cesarini, ha voluto offrire un servizio importante di prevenzione della malattia oncologica alla popolazione. I medici coinvolti dalla LILT, i dottori Senologi: Gabriele Bianchelli e Francesco Braccioni, e Dermatologi: Augusto Galeazzi, Melania Giannoni e Tommaso Bianchelli, hanno messo a disposizione la loro professionalità come volontari a titolo del tutto gratuito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Effettuate 125 visite mediche: 70 dermatologiche e 55 senologiche. Hanno collaborato alla manifestazione Il Gruppo AMICI per lo SPORT, Il Comitato 6 Giorni Rotellistica Santa Maria Nuova cui va rivolto grande applauso sia per l’assistenza che per aver inserito l’evento tra quelli di  avvicinamento alla 6 giorni dal 7 al 12 Agosto 2018. Stupendi i doni offerti ai protagonisti dalla signora Carla di pasta fresca (squisiti i suoi prodotti) e complimenti al fascino floreale creato dalla fioraia Federica di ATMOSFERE. Doveroso ringraziare il Comitato Italiano Paralimpico Marche, la Pro.Loco, Croce Gialla, Avis, Protezione Civile e la Società Sportiva cui faceva parte l’uomo al quale è stata dedicata la manifestazione: Paolo Andreoli rappresentato per l’occasione dall’intera famiglia con moglie (Cinzia) e figli (Davide e Michele). L'organizzazione della manifestazione è stata curata da Tarcisio Pacetti, delegato della Sezione provinciale LILT di Ancona Nord. Molti sono stati i casi “attenzionati” che, grazie ai medici saranno tutti certamente risolti. La cosa più bella della giornata è stato il ringraziamento della gente che ha compreso l’importanza della prevenzione e costantemente applaudito gli interventi finali dei presenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento