Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Presta l’auto per un tentato furto, denunciato per favoreggiamento

L'uomo si è rifiutato di fornire indicazioni sull'identità della persona che utilizzò la sua Renautl Clio per commettere un tentato furto in abitazione. Le indagini dei carabinieri proseguono

Si è rifiutato di fare il nome del giovane che, utilizzando la sua auto, ha commesso un tentato furto in abitazione: è stato quindi denunciato per favoreggiamento personale dai Carabinieri di Senigallia il 59enne di Giulianova di origini Rom D. G. G., già noto alle forze dell’ordine.

Era sceso infatti della Renaul Clio intestata a lui il giovane che, con una scusa, era riuscito ad entrare nell’abitazione di un cittadino senigalliese dove aveva cercato, senza riuscirci, di rubare monili d’oro e danaro.

Nel corso delle indagini il 59enne si è rifiutato di fornire indicazioni sull’identità della persona che in quella circostanza aveva utilizzato la sua vettura, ma le ricerche dei militari proseguono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presta l’auto per un tentato furto, denunciato per favoreggiamento

AnconaToday è in caricamento