rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Presidio no Green pass: fioccano maxi multe e fogli di via

La polizia ha notificato fogli di via obbligatori e multe salate per i manifestanti di via Mattei

La polizia dorica, dopo aver smantellato il presidio no Green pass in via Mattei e rimosso cartelloni e striscioni di protesta ordinando lo sgombero immediato di tutti i manifestanti domenica 24 ottobre, in queste ore ha notificato multe, denunce e fogli di via per alcuni dei manifestanti.

In particolare gli agenti della Divisione Anticrimine hanno notificato in queste ore dieci fogli di via obbligatori, firmati dal Questore di Ancona, nei confronti di persone che hanno partecipato alle manifestazioni non autorizzate in via Mattei, creando disagio alla cittadinanza, per i ripetuti blocchi stradali ed i comportamenti non rispettosi della normativa specifica in materia. Si tratta di persone non residenti nel capoluogo dorico, che si sono arrivati in città al solo scopo di partecipare alle iniziative di dissenso e ritenuti dalla polizia ritenuti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Inoltre, sono state elevate dal personale della Divisione Polizia Amministrativa undici violazioni amministrative per essersi fermati sulle strisce pedonali, impedendo la libera circolazione dei veicoli in transito. La sanzione in questi casi va da un minimo di mille ad un massimo di 4mila euro. Infine, per lo stesso comportamento, ma attuato con dei veicoli, e dunque con rilievo penale, è stato denunciato un cittadino italiano. In tal caso la pena comminata è la reclusione da uno a sei anni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidio no Green pass: fioccano maxi multe e fogli di via

AnconaToday è in caricamento