rotate-mobile
Cronaca

Centinaia di licenziamenti e delocalizzazioni: presidio dei lavoratori di Elica

Continua la mobilitazione a sostegno della vertenza contro centinaia di licenziamenti

ANCONA - Giovedì 28 ottobre una delegazione di lavoratrici e lavoratori di Elica daranno luogo ad un presidio sotto la Prefettura di Ancona, dalle ore 10 alle ore 11.30. Continua la mobilitazione a sostegno della vertenza contro centinaia di licenziamenti, contro le delocalizzazioni, per un piano che veda il lavoro che torna in Italia per il rilancio del territorio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di licenziamenti e delocalizzazioni: presidio dei lavoratori di Elica

AnconaToday è in caricamento