Senigallia, incontro col presidente nazionale delle ACLI Gianni Bottalico

I temi al centro del confronto sono stati quelli del lavoro, della coesione sociale e dello sviluppo del territorio

Le ACLI di Senigallia, i dirigenti dei circoli delle città limitrofe, delle frazioni e dell’entroterra senigalliese hanno incontrato il presidente Nazionale delle ACLI dr. Gianni Bottalico. 

Il presidente è stato accolto al Circolo “U. Ravetta” dal Sindaco Mangialardi, dal commissario della provincia di Ancona Casagrande, dall’Assessore Campanile, dal responsabile del Circolo Cursi oltre che dal Parroco don Cicetti e dall’Assistente delle Acli don Cionchi.

I temi al centro del confronto sono stati quelli del lavoro, della coesione sociale e dello sviluppo del territorio, in questa difficile congiuntura economica che ha colpito anche la nostra città e la nostra provincia, con la chiusura di piccole e grandi imprese e di molte attività artigianali e commerciali. Ciò ha causato un grande aumento di cassintegrati e nuovi poveri, che chiedono un’urgente risposta, che può venire soltanto dalla collaborazione tra Istituzioni, sindacati, associazioni di categoria e organizzazioni del terzo settore come le ACLI.

Nell’incontro al “Ravetta” orano presenti, oltre alle Istituzioni territoriali, ai presidenti delle ACLI regionali Baldoni, provinciali  Biagetti anche esponenti di associazioni locali quali  Avulss, Caritas e Croce Rossa. Con queste ultime le Acli di Senigallia stanno redigendo  un progetto coordinato, condiviso e sinergetico per dare risposte concrete ai bisogni delle famiglie e dei cittadini.

Il Presidente Bottalico ha concluso l’incontro evidenziando che le Acli stanno contribuendo a salvaguardare la coesione sociale, oggi a rischio. Ha rimarcato che la nostra Associazione presente in modo capillare su tutto il territorio nazionale, vuole collaborare con le organizzazioni del Terzo Settore, con le Istituzioni e con le Amministrazioni dei vari livelli, al fine di definire politiche efficaci per l’occupazione, per la famiglia e per lo sviluppo dei territori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento