Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

I bagnini scelgono la continuità: Filippetti confermato presidente

Alessandro Filippetti è stato scelte per un secondo mandato quadriennale dall'assemblea del consorzio Falcomar che riunisce la maggior parte dei balneari falconaresi

Alessandro Filippetti

Trovare il prima possibile una risoluzione ai problemi della spiaggia. Il che significa: sversamenti a mare e, prima ancora, una tempistica più rapida tra il divieto di balneazione e la sua rimozione ma anche una battaglia, annunciata, al fianco dei cittadini contro il Grande Muro, la barriera fonoassorbente alta fino a 7,5 metri dal piano ferroviario che Rfi vorrebbe costruire per abbattere i rumori del passaggio dei treni ma con il rischio di compromettere la vista mare, dividendo la città dalla sua spiaggia. Sono questi i propositi di Alessandro Filippetti, presidente uscente confermato alla guida del Falcomar per i prossimi 4 anni.

Filippetti, titolare dello stabilimento Mirco & Ale, è stato eletto all'unanimità ieri sera dall'assemblea del consorzio che riunisce la maggior parte degli operatori balneari falconaresi. «Gli obbiettivi da raggiungere sono chiari e la strada da percorrere è  ben definita – ha detto - Il nostro auspicio è che si passi dalle parole ai fatti nel più breve tempo possibile per trovare una soluzione ai problemi della spiaggia e ritrovare l’appeal che ci permetta di tornare a riempire il litorale falconarese e rilanciare il nostro turismo.  Le soluzioni e gli interventi che verranno messi in atto, dovranno essere condivisi con l’associazione che rappresento, facendo tesoro dell’esperienza di chi lavora da decenni sulle spiagge e ha dimostrato di amare e curare l’habitat dove lavora».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bagnini scelgono la continuità: Filippetti confermato presidente

AnconaToday è in caricamento