La dea bendata bacia le Marche, ben 5 premi in tutta la Regione

Ad Ancona sono stati messi a segno ben due colpi vincenti da 10 mila euro, entrambi grazie a un “Doppia Sfida”

 Da Fermo a Macerata, da Ancona a Pesaro Urbino: è una settimana all’insegna della Fortuna nella Marche, protagonista di ben 5 colpi vincenti. È la cittadina di Grottazzolina, in provincia di Fermo, ad aggiudicarsi la vincita più generosa: nel punto vendita di Gianfranco Francia, in via Stazione 83, sono stati vinti 50 mila euro con “€500 Milioni Super Cash”.

«Non ho assistito in prima persona alla vincita ma fa piacere ricevere notizie come queste, soprattutto in un periodo così delicato per la nostra regione. Se fossi stato io il fortunato, probabilmente avrei usato i 50 mila euro per ampliare la mia attività e avrei tenuto qualcosa da parte per regalare alla mia famiglia un viaggio tutti insieme», ha dichiarato Gianfranco Francia, titolare del punto vendita.

La Dea Bendata ha poi premiato Corridonia, in provincia di Macerata, con un “Nuovo Miliardario” da 10 mila eurovenduto nel punto vendita di Simone Alocchi, in via S.Anna 93/A. Ad Ancona, invece, sono stati messi a segno ben due colpi vincenti da 10 mila euro, entrambi grazie a un “Doppia Sfida”: il primo centrato a Numana, nel punto vendita di Giacomo Galasso, in via Litoranea 172; il secondo a Senigallianel punto vendita di Bruno Perini, in via Benvenuto Cellini 88.  L’ultima vincita è avvenuta nella provincia di Pesaro Urbino. AFano, grazie ad un “50X”, acquistato nel punto vendita di Simonetta Stefanini in Strada Nazionale Flaminia 490, sono stati vinti 10mila euro. Da inizio anno, Gratta e Vinci ha distribuito nelle Marche 40,5 milioni di euro e sono 7.607 i vincitori che, in regione, si sono aggiudicati i premi da 500 euro in su. In tutta la penisola, nello stesso periodo di riferimento, Gratta e Vinci ha distribuito vincite per un importo complessivo di 1,4 miliardi di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento