rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca

La Prefettura di Ancona coordina il tavolo per la rete antiviolenza sulle donne. Continuano gli incontri tra le istituzioni coinvolte

La funzione del Tavolo vuole essere quella di costituire una rete di soggetti che possano dialogare, mettere a confronto esperienze e creare relazioni utili a contrastare il fenomeno della violenza di genere

ANCONA - Proseguono in Prefettura i lavori del Tavolo Interistituzionale della “Rete antiviolenza provinciale per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere contro le donne e conseguentemente contro gli eventuali figli”, previsto dal Protocollo di Intesa inter-istituzionale provinciale sottoscritto il 25 novembre dell’anno scorso. Alla riunione, presieduta dal Prefetto, hanno preso parte i rappresentati delle autorità amministrative locali, sanitarie, legali e delle forze dell’ordine oltre al mondo delle associazioni di settore. 

L’obiettivo

L’obiettivo del tavolo, oltre a costituire una rete di soggetti istituzionali che possa confrontarsi sul tema, è anche quello di favorire, tramite operazioni di prevenzione e percorsi educativi mirati, la riaffermazione dei valori del rispetto, dell’uguaglianza e della convivenza civile. Nel corso della riunione sono state affrontate le tematiche poste all’ordine del giorno: l’analisi della situazione provinciale, la messa a punto del protocollo operativo, la programmazione delle attività e la definizione del metodo di lavoro dell’Osservatorio provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Prefettura di Ancona coordina il tavolo per la rete antiviolenza sulle donne. Continuano gli incontri tra le istituzioni coinvolte

AnconaToday è in caricamento