Cronaca Genga

Gola della Rossa: l’arrampicata finisce male, climber precipita dalla falesia

È successo in località Pontechiaradovo, alla “sbarra”, un luogo molto frequentato dagli sportivi, sotto il comune di Genga

GENGA - Si stava arrampicando, in una delle pareti della falesia a Pontechiaradovo, alla “sbarra”, nel parco Gola della Rossa, un posto noto e frequentato dai climber. Qualcosa però è andato storto ad un'arrampicatrice che ha perso aderenza precipitando al suolo. Per recuperare la sportiva sono intervenuti il soccorso alpino e i vigili del fuoco. A dare l’allarme è stato un compagno di arrampicata. L’incidente è avvenuto attorno alle 18.30. Si è alzata in volo anche l’eliambulanza del 118 per i soccorsi. La ragazza  ho riportato un trauma cranico e lesioni multiple. Non è chiaro ancora da quale altezza sia caduta e perché. Una volta raggiunta dai soccorritori è stata portata in codice giallo in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gola della Rossa: l’arrampicata finisce male, climber precipita dalla falesia
AnconaToday è in caricamento