Cronaca

Sono 21 i nuovi contagi nelle Marche: il totale da inizio emergenza è di 103.480

Il tasso di positività del percorso nuove diagnosi infine è dell'1,8%. Le persone contagiate nelle Marche da inizio emergenza salgono a 103.480 con 751.003 test testati compresi gli antigenici

Sono stati rilevati 21 casi positivi al Covid-19 nelle Marche, la metà dei quali nelle province di Macerata e Pesaro Urbino. Il servizio Sanità della Regione comunica che sono stati testati 2.265 tamponi nelle ultime 24 ore: 1.185 nel percorso nuove diagnosi (846 tamponi molecolari e 339 screening con percorso antigenico) e 1.080 nel percorso guariti.

Dei 21 contagi odierni cinque sono stati registrati in provincia di Macerata dove i casi da inizio emergenza salgono a 21.324, quattro ad Ancona (33.033), cinque a Pesaro Urbino (23.376), uno a Fermo (10.264), due ad Ascoli Piceno (11.355) e quattro fuori regione (4.128). Questi casi comprendono quattro soggetti sintomatici, otto contatti in setting domestico, cinque contatti stretti di casi positivi, un contatto in ambiente di vita/socialità ed screening percorso sanitario, mentre per due casi sono ancora in corso gli approfondimenti epidemiologici. Tra i 339 test antigenici sono stati riscontrati quattro casi positivi con un rapporto casi/test pari all'1,2%, mentre il rapporto tra contagi e tamponi molecolari si attesta al 2,5%. Il tasso di positività del percorso nuove diagnosi infine è dell'1,8%. Le persone contagiate nelle Marche da inizio emergenza salgono a 103.480 con 751.003 test testati compresi gli antigenici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono 21 i nuovi contagi nelle Marche: il totale da inizio emergenza è di 103.480

AnconaToday è in caricamento