menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Positivi a Fincantieri, vertice in Prefettura: al via gli screening sugli operai

Arriva però subito la critica della sigla sindacale Fim-Fiom-Uilm per cui i tamponi sono insufficienti

Positivi nel cantiere navale Fincantieri al porto di Ancona e scatta un vertice in Prefettura, dal quale è emerge la volontà di partire con gli screening sugli operai, anche se su base volontaria. La notizia trapela proprio dal vertice istituzionale che si è tenuto ieri pomeriggio nel palazzo di piazza del Papa. Presenti i segretari provinciali delle sigle sindacali, il direttore di Fincantieri, Asur, un rappresentante dell’Ispettorato del lavoro e l’Inail. E’ arrivata conferma di positivi al Covi,  per la maggior parte appartenenti alle ditte in appalto e così si partirà con gli screening agli operai: 50 settimanali su base volontaria con tampone rapino antigenico. Saranno i dipendenti dell’azienda nazionale ad effettuare i prelievi, da processare poi nei laboratori sanitari della regione Marche. 

Arriva però subito la critica della sigla sindacale Fim-Fiom-Uilm per cui “nonostante l’impegno e la disponibilità del Prefetto di Ancona a mantenere un tavolo continuo per lo sviluppo di un piano sperimentale di sicurezza, che coinvolgano anche le organizzazionisSindacali e il Comitato Covid di Fincantieri, Fim Fiom e Uilm esprimiamo un parere critico sul numero dei test a campione secondo noi insufficiente per il numero degli addetti all’interno di Fincantieri (circa 4.000 lavoratori al giorno), e sulla platea che verrebbe coinvolta, e un parere negativo sugli altri aspetti che hanno ricevuto risposte parziali e insufficienti”. Nei prossimi confronti, Fim Fiom e Uilm si aspettano passi avanti e un confronto più aperto nel merito delle questioni d’affrontare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento