Cronaca Posatora

Si trancia una manco con il tosaerba, necessaria l'amputazione della falange

L'uomo, un 50enne residente a Posatora, è stato soccorso dagli operatori della Croce Gialla di Ancona e portato in ospedale

Foto di repertorio

Stava tagliando l'erba del suo giardino quando, forse per un guasto al suo tosaerba, ha messo le mani nell'attrezzo che improvvisamente è ripartito tranciando parte della sua mano. E' quanto accaduto nel pomeriggio di oggi in un appartamento di Posatora, ad Ancona.

Lo sfortunato giardiniere, di 50 anni, è stato soccorso dagli operatori della Croce Gialla di Ancona e trasportato all'ospedale regionale di Torrette. Per lui è stata necessaria l'amputazione di una parte della falange. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si trancia una manco con il tosaerba, necessaria l'amputazione della falange

AnconaToday è in caricamento