Tintarella a numero chiuso, i consiglieri di Fdi: «Giù le mani dalle spiagge libere»

Marco Ausili, Maria Grazia De Angelis e il capogruppo Angelo Eliantonio criticano la scelta del Comune di imporre la prenotazione obbligatoria via app anche nei giorni feriali

La spiaggia libera della Capannina a Portonovo

I consiglieri di Fratelli d’Italia, Marco Ausili, Maria Grazia De Angelis e il capogruppo Fdi Angelo Eliantonio, criticano la scelta del Comune di imporre la prenotazione obbligatoria anche nei giorni feriali (dal 17 a 21 agosto) per le spiagge libere della baia.

«Mentre in tutte le altre spiagge non esistono limitazioni, il Comune continua ad accanirsi su quella che dovrebbe essere la spiaggia libera di Mezzavalle e su Portonovo - spiegano in una nota -. L’app che nasceva come strumento relativo all’emergenza sanitaria, sembra ora essere impiegata per risolvere i problemi che da anni il Comune di Ancona aveva trascurato, cioè l’ottimizzazione dell’accesso a Portonovo e Mezzavalle, che deve riguardare l’implementazione dei parcheggi, la realizzazione di un sentiero per pedoni e biciclette in discesa alla spiaggia, la messa in sicurezza della strada già esistente, l’incremento delle corse delle navette e della linea del trasporto pubblico. Visto che negli anni tutto questo non è stato fatto, oggi il Comune decide di usare la app per allontanare cittadini e turisti di troppo da queste spiagge, procurando danno alle attività e al turismo, nonché disparità nella fruizione di questi luoghi. Il tutto mentre non sembrerebbe attivata nessuna forma di controllo sulle linee dirette che fanno arrivare in città persone da paesi non UE e dall’est Europa. Il Comune pensi a controllare questi ingressi da aree a rischio e lasci in pace Mezzavalle e Portonovo. Vigileremo affinché l’uso della app non si ripeta nei prossimi anni». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento