Cronaca

Portonovo, ragazzino rischia di annegare: rianimato

Attimi di paura per un ragazzino di appena 14 anni, soccorso mentre stava annegando, nelle acque di fronte alla chiesetta di Portonovo. Il giovane è stato rianimato dal personale del 118, e trasportato all'ospedale di Torrette

ANCONA - Un ragazzo di 14 anni è stato soccorso intorno alle 11.30 di questa mattina, nelle acque di fronte alla chiesetta romanica di Portonovo.

Prima ad accorgersi della situazione è stata la madre, che ha subito allertato il 118. Ad intervenire sono state due ambulanze e l'elicottero, che dopo aver portato il giovane in spiaggia, hanno iniziato le pratiche di rianimazione. Il 14enne, per fortuna, si è subito ripreso ed è stato trasportato all'ospedale di Torrette per ulteriori accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portonovo, ragazzino rischia di annegare: rianimato

AnconaToday è in caricamento