rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Molesta i clienti di un camping, poi rovista nei loro frigoriferi e minaccia il titolare con una pietra: denunciata

La donna, una 36enne serba, è stata denunciata dalla polizia. Dopo aver infastidito i clienti di due camping di Portonovo ha pensato bene di minacciare un uomo ed alcuni agenti

PORTONOVO - Infastidisce i clienti di un camping, rovistando tra le tende e tra i frigoriferi delle persone alla ricerca di cose da mangiare. Lei, una donna di 36 anni originaria della Serbia, è stata denunciata.

Sul posto è dovuta intervenire la polizia. Un primo intervento degli agenti è sembrato risolutivo ma, dopo circa un'ora, un altro responsabile di una struttura ricettiva di Portonovo ha chiamato la Polizia segnalando che la stessa donna si era resa protagonista di nuove molestie e minacce effettuate nei suoi confronti brandendo delle pietre. La donna è risultata priva di documenti e, durante il secondo controllo, ha pensato bene di dare in escandescenza contro gli operatori di Polizia. Per questo è stata accompagnata preso la Questura dove è stata foto-segnalata e denunciata per minacce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta i clienti di un camping, poi rovista nei loro frigoriferi e minaccia il titolare con una pietra: denunciata

AnconaToday è in caricamento