Portonovo, una notte nella baia con un'amaca sospesa tra le stelle

A dormire sospeso tra le stelle ed il mare è stato Hoel Yug, un francese non nuovo a queste imprese. L'uomo ha agganciato l'amaca allo scoglio della Vela e si è fatto trasportate dalla magia della baia

Hoel Yug sulla sua amaca (credit: Matteo Naspetti)

La magia della baia di Portonovo. Un'amaca tra le stelle. E' da brividi l'impresa di Hoel Yug, francese con passaporto italiano, che si è fatto trasportare dallo splendore abbacinante della notte di Portonovo, dormendo sospeso tra mare e cielo.

L'uomo è arrivato nella baia nel tardo pomeriggio di ieri (domenica). Ha agganciato l'amaca da un lato all'estremità dello scoglio della Vela, fissandola poi dall'altro lato della roccia. «La paura non mi appartiene - ha detto Yug al fotografo anconetano Matteo Naspetti - passerò la notte a guardare le stelle». Dopo aver fissato l'amaca si è lasciato andare, cullato dalla magia della baia e da un manto stellato che lo ha accompagnato in una notte incantata, dove il mondo sembra realmente fermarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento