rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Porto

Trentamila euro nascosti nel bagagliaio: il fiuto di Isabel non perdona

L'auto era appena sbarcata dalla Grecia. Finanzieri e doganieri hanno approfondito il controllo e scoperto il denaro non dichiarato

ANCONA - Nasconde 30mila euro non dichiarati all’interno di una macchina appena sbarcata da una motonave proveniente dalla Grecia. A scoprire il denaro sono stati i finanzieri dorici intervenuti insieme ai funzionari delle Dogane e Monopoli. 

L’uomo, di nazionalità greca, durante il controllo ha riferito di non avere nulla da dichiarare ma da un controllo più accurato e approfittando della disponibilità di un preziosissimo alleato, il cane di nome Isabel, l’ultimo esemplare di pastore tedesco entrato a far parte delle unità cinofile della Guardia di Finanza di Ancona, è stato scoperto il denaro nascosto in un trolley. Lo stessso era avvolto in un sacco di plastica infilato tra vestiti ed altri oggetti personali e custodito nel bagagliaio della macchina. Per lui è scattata, dunque, la sanzione immediata che prevede l’oblazione per un importo del 15% sull’eccedenza oltre la soglia ammessa, in questo caso circa 3mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentamila euro nascosti nel bagagliaio: il fiuto di Isabel non perdona

AnconaToday è in caricamento