Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Porto, scoperte pelli di alligatore in via di estinzione dirette ad Hong Kong

Alla fine i militari hanno formalizzato una denuncia per esportazione di esemplari protetti a carico del legale rappresentante della ditta esportatrice dell’intera spedizione

Il sequestro effettuato dai finanzieri

La Guardia di Finanza di Ancona ha scoperto al porto di Ancona un container con dentro alcune pelli di alligatore provenienti dagli Stati Uniti (GUARDA IL VIDEO). In tutto 39 colli di un animale in via di estinzione e che, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, erano stati lavorati in una conceria di Macerata per poi arrivare al porto di Ancona con destinazione Hong Kong

Ma le pelli sono rimaste nelle Marche, sequestrate dalle fiamme gialle dopo aver riscontrato come, insieme ad un carico regolare, c’erano anche le pelli semilavorate di alligatore senza i regolari certificati CITES. Alla fine i militari hanno formalizzato una denuncia per esportazione di esemplari protetti a carico del legale rappresentante della ditta esportatrice dell’intera spedizione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, scoperte pelli di alligatore in via di estinzione dirette ad Hong Kong

AnconaToday è in caricamento