Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Porto

Ubriachi tentano di entrare in un locale chiuso, poi le bestemmie ed insulti agli agenti

Ad intervenire gli agenti della Squadra Volante che, dopo averli riportati alla calma, hanno fatto scattare le sanzioni

Foto di repertorio

ANCONA - Prima hanno tentato di entrare in un locale del porto, nonostante fosse chiuso, poi all'arrivo degli agenti di polizia hanno iniziato ad insultarli, bestemmiando e cercando di colpirli. E' questo quanto successo nella notte tra martedì e mercoledì all'interno dello scalo dorico.

I due protagonisti, entrambi stranieri, girovagavano nella zona in evidente stato di ubriachezza. A seguito di una segnalazione, sono intervenuti i poliziotti della Squadra Volante che non senza difficoltà sono riusciti a riportarli alla calma. Entrambi sono stati multati per gli insulti e per non aver rispettato le normative anti-Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi tentano di entrare in un locale chiuso, poi le bestemmie ed insulti agli agenti

AnconaToday è in caricamento