menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto, sequestrati 700 kg di vongole sottomisura

Il personale militare della Capitaneria di Porto di Ancona ha denunciato oggi un commerciante trovato in possesso di oltre 700 Kg di vongole di grandezza inferiore a quella consentita

Il personale militare della Capitaneria di Porto della Guardia Costiera di Ancona ha denunciato oggi un commerciante di Fano, trovato in possesso di oltre 700 Kg di vongole risultate sottomisura, cioè di grandezza inferiore a quella consentita dalla normativa vigente.
Il grande quantitativo di molluschi bivalvi è stato posto sotto sequestro in quanto detenuto illegalmente

“Il risultato odierno dimostra la continua attenzione posta in essere dal personale della Guardia Costiera a favore del cittadino e a tutela del patrimonio del nostro mare”, ha commentato il Direttore Marittimo delle Marche e Comandante del porto di Ancona, Ammiraglio Giovanni Pettorino.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento