Cronaca

Porto, sequestrati dalla Guardia di Finanza portafogli ed orologi contraffatti

Nei guai sono finiti due uomini, appena sbarcati da una nave proveniente dalla Grecia. La coppia, all'interno di alcuni borsoni, aveva nascosto numerosi orologi e portafogli di famose griffe. La merce è stata sequestrata

ANCONA - L'attività svolta dal personale della Guardia di Finanza, in collaborazione con l'Agenzia delle Dogane, all'interno del porto dorico, ha consentito durante i primi giorni del mese di agosto, in due differenti operazioni, il sequestro di un ingente quantitativo di merce contraffatta.

Nei guai sono finiti due cittadini originari del Senegal, appena sbarcati da una nave proveniente dalla Grecia. La coppia, all'interno di alcuni borsoni, aveva nascosto numerosi orologi e portafogli di famose griffe, abilmente contraffatti. In totale sono stati sequestrati circa 700 portafogli, valutati sul mercato del falso in circa 35mila euro, oltre a 522 orologi per un valore di 50mila euro.

Gli oggetti sono stati sequestrati in violazione dell'articolo 474 c.p.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, sequestrati dalla Guardia di Finanza portafogli ed orologi contraffatti

AnconaToday è in caricamento