Cronaca Osimo

Iniziano i lavori a Porta Vaccaro, cambia la viabilità nel centro di Osimo: indennizzi ai commercianti

La Giunta ha approvato la delibera che stanzia 12.000 euro come indennizzi alle attività commerciali del quartiere che hanno segnalato una perdita di fatturato da giugno

OSIMO - Inizieranno lunedì prossimo i lavori di messa in sicurezza di Porta Vaccaro. Da progetto approvato e sottoscritto, la ditta incaricata dovrà terminare in 45 giorni il delicato intervento, che ha richiesto valutazioni e studi approfonditi sulla tipologia di ripristino della volta principale dei Tre Archi danneggiata dai nubifragi di inizio estate.

Viabilità

Durante i lavori si rende necessario mettere in sicurezza l’area del cantiere e pertanto la polizia locale ha emesso una ordinanza con alcuni divieti di transito. Dal 28 agosto, fino a termine del cantiere, disposto divieto di sosta, fermata e transito veicolare e pedonale in via Leopardi nel tratto sovrastante Porta Vaccaro. Divieto di transito, eccetto i residenti che potranno circolare a doppio senso, nel tratto di via Leopardi tra il civico 71 e il bivio con via Cappuccini e nel tratto tra il civico 67 e l’intersezione con via San Marco. Inoltre, è previsto il divieto di transito in via Cappuccini, eccetto i residenti con mezzi aventi larghezza inferiore ai 2 metri per garantire una circolazione a doppio senso di marcia. "La ditta incaricata, oltre a dover garantire le condizioni di sicurezza e fluidità di circolazione, anche pedonale, dovrà apporre la segnaletica stradale con la supervisione della Osimo Servizi- spiega il Comune in una nota- durante i lavori resta vigente la viabilità attuale per raggiungere San Marco e l’ospedale Ss. Benvenuto e Rocco (via Fonte Magna e via San Francesco o piazza del Comune, via Cinque Torri e via Leopardi a senso di marcia invertito, o ancora via Marcelletta e via Guasino quando piazza del Comune diventa pedonale per mercati o eventi serali)". 

Indennizzi al commercio

Intanto in settimana la Giunta ha approvato la delibera che stanzia 12.000 euro come indennizzi alle attività commerciali del quartiere di San Marco che hanno segnalato una perdita di fatturato da quando, a giugno, è chiusa al traffico Porta Vaccaro. "Come già anticipato- spiega il sindaco Simone Pugnaloni- abbiamo accolto la richiesta della delegazione di commercianti incontrati in Municipio e la prossima settimana pubblicheremo sul sito web del Comune una manifestazione di interesse aperta ai soli operatori di via Matteotti, via Cappuccini, via Strigola e piazzetta del Carmine".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziano i lavori a Porta Vaccaro, cambia la viabilità nel centro di Osimo: indennizzi ai commercianti
AnconaToday è in caricamento